Vittorio Sgarbi shock: “Ho fatto l’amore in Parlamento con…”

vittorio sgarbi

Non ha peli sulla lingua, il noto critico d'arte. Intervistato dall'irriverente Cruciani, nella trasmissione radiofonica "La Zanzara", ha rivelato dettagli intimi sulla sua attività sessuale… in Parlamento!

Senza freni!

Lo conosciamo bene: Vittorio Sgarbi è decisamente un personaggio sopra le righe, un esteta, come ama definirsi, ma anche un uomo sfrontato e diretto, di certo non le manda a dire e non prova alcun pudore quando si tratta di rivelare particolari, spesso molto personali, della sua vita privata.

Incalzato dalle domande di Cruciani, che certo non è nuovo alle provocazioni, Sgarbi non ha di certo esitato e si è lasciato andare ad alcune confidenze. La prima rivelazione shock che ha fatto è quella di aver avuto ben trecento rapporti sessuali all'interno dell'edificio del Parlamento. Sì, avete capito bene, per ben trecento volte Sgarbi avrebbe fatto l'amore nei bagni del Parlamento.

Ma non è finita, perché ha rivelato altri dettagli hot: "Il piano quinto dove c'era l'attico della Pivetti è pieno di anfratti che arrivano fino alla terrazza. Dove tu ti puoi fermare anche a dormire per due giorni e nessuno ti trova. Per i bagni bisogna andare alla Commissione Agricoltura o Turismo. È piuttosto defilata e quindi lì è buono".

vittorio sgarbi la zanzara

"Ho fatto l'amore con…"

Sgarbi è decisamente senza freni, più del solito, se è possibile. Infatti, ha rivelato di aver fatto l'amore soltanto con due parlamentari, di cui una molto famosa, ma di aver sempre prediletto ospiti esterne. Tra le donne con cui Sgarbi avrebbe avuto rapporti intimi ci sono Demetra Hampton, Eva Grimaldi e l'ex pornodiva Milly D'Abbraccio.

Pensate sia finita? Niente affatto! Sgarbi, infatti, ha confessato di avere un sogno erotico: Maria Elena Boschi. Insomma, il noto critico è più che mai senza freni e si lascia andare ad un'ultima rivelazione shock: "Ho fatto l'amore anche al Parlamento Europeo".

C'è da credergli? Chi lo sa. Quel che è certo è che, ieri più che mai, la trasmissione di Cruciani, in onda su Radio24, è stata piuttosto movimentata. E chi lo sa che le donne in questione non abbiano voglia di dire la propria, magari proprio in radio o su qualche rivista patinata. Non ci resta che aspettare…

Basilio Petruzza