Bruce Willis accorre in aiuto di Demi Moore

Fonte Foto: DailyMail.co.uk

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, Bruce Willis è stato avvistato proprio ieri mentre si dirigeva verso l'abitazione della sua ex moglie, dove Demi Moore si trova ora in convalescenza dopo il malore accusato negli scorsi giorni.

L'attore è giunto alla villa dell'attrice poche ore prima dell'arrivo di Ashton Kutcher, anch'egli evidentemente preoccupato per la salute di Demi nonostante egli stesso sia stato considerato una delle principali cause della forte depressione che ha colpito la star, per via dei continui tradimenti e dell'inevitabile recente separazione.

Pare però che l'attrice abbia l'abitudine di mantenere dei buoni rapporti con i propri ex, tanto che Bruce Willis, che è in attesa di un figlio dalla sua nuova compagna, avrebbe cercato in ogni modo di stare vicino all'attrice in questo momento di difficoltà, nonostante inizialmente Demi abbia rifiutato qualsiasi tipo di aiuto.

Pare infatti sia stato proprio Willis a suggerire a Demi Moore di cercare immediatamente un valido supporto psicologico non appena appresa la notizia del naufragio della sua relazione con Ashton Kutcher. Demi però aveva fatto orecchie da mercante, fino a giungere ad aver bisogno di un ricovero d'urgenza in ospedale.

Fonti vicine alla star hanno rivelato come la reale causa del suo malessere non sia però la fine della storia d'amore con Kutcher, ma una cocente insoddisfazione legata agli ultimi sviluppi della sua carriera cinematografica, che non risulterebbe in grado di soddisfarla a pieno.

Pare infatti che l'attrice, alla ricerca di ruoli cinematografici più maturi, non sia stata accontentata dai registi, a causa del suo aspetto giovanile. Demi avrebbe rifiutato di recitare nel cast di un film dedicato alla vita della pornostar Linda Lovelace, alla ricerca di pellicole maggiormente impegnate. Non ci sarebbero però al momento piani lavorativi definiti. Per l'attrice cure e riposo ora verranno prima di tutto.

Marta Albè