Kim Kardashian e i sex tape: un avvocato la salverà?

Kim KardashianKim Kardashian è nei guai. La star televisiva statunitense ha di recente portato all'altare il campione di basket Kris Humphries e sembrava che il matrimonio avesse messo fine ai continui gossip sulla sua vita sentimentale, ma dei video scomodi sono riemersi dal suo passato e ciò non avrà di certo fatto piacere al neomarito.

 

Si tratta di filmati tutt'altro che innocenti, che vedono Kim e l'ex fidanzato Ray J protagonisti di scene piccanti. I diritti dei video sono stati acquistati da Vivid Entertainment e la loro circolazione è stata rapidissima. Ora, grazie all'intervento di un avvocato del Tennessee, la cui identità non è stata rivelata, i diritti dei video potrebbero essere presto acquistati da un privato per una cifra davvero cospicua.

 

Al momento tutti i link ai video sono stati eliminati da Google per violazione del copyright, ma i filmati sarebbero ancora in vendita online e comunque reperibili dagli utenti di internet attraverso canali alternativi.

 

Dopo una luna di miele trascorsa tra il relax e il lusso sfrenato, qualche grattacapo sembra attendere Kim, che già in passato si era opposta alla trasmissione di un video hot che la vedeva protagonista. Ma con l'intervento del misterioso avvocato, la principessa del gossip estivo spera di riuscire a tutelare finalmente la propria privacy.

Marta Albè