Hollywood: Brad e Angelina vivrebbero come in una prigione

Fonte foto: nydailynews.comVi avevamo preannunciato che la coppia più acclamata di Hollywood avrebbe intenzione di sposarsi al più presto per volere dei loro sei figli, adottati e non. Sul loro matrimonio circolano da tempo mille ipotesi ed indiscrezioni, in particolare riguardo al luogo prescelto ed agli invitati.

Nulla è certo però. La coppia non ha ancora rilasciato alla stampa nessuna dichiarazione ufficiale, al fine di difendere la propria privacy e la segretezza del grande giorno che li aspetta. Ma non è tutto. Pare che per tenere al riparo se stessi ed i loro bambini dall’assalto di giornalisti e fotografi, la coppia non si conceda mai un’uscita spensierata.

Lo confermano le recenti parole di Matt Damon, amico di entrambi, intervistato da una tv tedesca: "Non possono andare da nessuna parte, perché se escono per una passeggiata, questa rischia di diventare un incidente internazionale".

Tale visione è forse un po’ eccessiva, ma non stupisce il fatto che una coppia di star di fama internazionale possa essere costantemente inseguita ed infastidita dai paparazzi, tanto da scegliere di frequentare solamente luoghi appartati o da non uscire mai di casa rinunciando alla presenza delle proprie guardie del corpo.

 

Si tratta del peso del successo, che al contrario dei “Brangelina”, Matt Damon riuscirebbe a sostenere. Ha infatti dichiarato di riuscire a svolgere il lavoro che ama conducendo comunque una vita tranquilla, senza bisogno di essere scortato durante le uscite ufficiali o private.

La parola d’ordine nella vita della famiglia Pitt continuerà ad essere “discrezione”, sicuramente almeno fino al giorno del loro matrimonio, che si svolgerà volutamente con una cerimonia semplice, seguita da festeggiamenti privi di eccessi, per volere di Angelina.

Marta Albè