Michelle Hunziker licenzia il suo bodyguard: colpa di un tatuaggio neonazista. Ecco la foto

Fonte Foto: www.bild.de

Michelle Hunziker sembrava aver ritrovato il sorriso, dopo numerose vicissitudini sentimentali, a fianco di Federico, la sua guardia del corpo.

I due erano stati fotografati di recente sorridenti e felici durante un momento di relax al mare, in cui sembravano divertirsi come due vecchi amici, o forse qualcosa di più. Gli scatti sono stati pubblicati in anteprima dal quotidiano tedesco Bild e proprio a partire da essi è nato lo scandalo che ha portato al licenziamento del bodyguard.

Uno dei lettori della rivista ha infatti individuato tra i tatuaggi del giovane alcuni simboli di stampo neonazista, tra cui un pugno bianco chiuso ed una scritta che fa riferimento alla band italiana “Intolleranza”, riconducibile ad ambienti di estrema destra.

La Hunziker ha prontamente deciso di licenziarlo, non potendo sopportare la presenza di richiami alla violenza tatuati sulle braccia di chi dovrebbe difenderla proprio da essa. Il loro rapporto di lavoro durava da due anni e Michelle, convinta che Federico non potesse fare male nemmeno ad una mosca, è rimasta sconvolta alla vista dei tatuaggi incriminati e venendo a conoscenza di come egli abbia frequentato in passato ambienti di un certo tipo.

Non c’è pace per la conduttrice, che dovrà ritrovare la sua serenità tra le braccia, possibilmente non tatuate, di qualcun’altro. Arriverà anche per lei il vero principe azzurro?

Fonte Foto: www.bild.de

Marta Albè