Diabete, Forum: solo in Italia gli ammalati sono 2,9 milioni

immagine

Si conclude oggi "Changing diabetes barometer forum 2010", la due giorni che ha visto come protagonista a Roma il diabete. Si tratta di un'iniziativa volta a sensibilizzare l'opinione pubblica su quella che oramai si configura come una delle più diffuse malattie del mondo. Solo in Italia, ogni anno sono 300 mila le persone alle quali viene diagnosticato e 2,9 milioni il numero di ammalati. È stato inoltre stimato che tra 20 anni nel mondo saranno 380 milioni le persone affette dal diabete.

 

Giunto alla sua terza edizione e organizzato da Novo Nordisk, in collaborazione con l'Associazione Parlamentare per la tutela e la promozione del diritto alla prevenzione e all’Associazione Diabete Italia, il forum ha il compito di raccogliere più informazioni possibili utili a contrastare l’espansione del diabete.

Il forum ha comunque messo in evidenza il primato italiano nella lotta a tale patologia sia sotto il profilo normativo che sotto quello sanitario. Ma vediamo alcune delle iniziative proposte dal forum.

Italian Changing Diabetes Barometer report. Si tratta di un rapporto annuale utile ad informare riguardo ai dati del diabete, sia a livello nazionale che internazionale.

Changing Diabetes Barometer web site. Utile a monitorare le informazioni disponibili sul diabete, la nuova piattaforma web darà inoltre informazioni su costi, prevenzione, accesso alle cure, evoluzione e trattamento del diabete.

Un aiuto in più per i malati, ma anche uno strumento per chi ha una predisposizione alla malattia. Basta tavolta correggere l'alimentazione ed evitare i fattori di rischio per prevenire l'insorgere del diabete. Va sottolineato inatti che una corretta alimentazione può in qualche modo ritardare la comparsa del diabete nei soggetti "a rischio".

Francesca Mancuso