Droga: la Pueraria per combattere la dipendenza da cocaina

immagineCombattere la dipendenza da cocaina con la Pueraria, una pianta leguminosa e rampicante originaria del Giappone, già efficace strumento contro l'alcolismo. A dimostrarlo una ricerca condotta dalla dottoressa Lina Yao, dell'azienda farmaceutica Gilead Science di Palo Alto, su alcuni topolini da laboratorio.

Secondo lo studio, pubblicato in questi giorni sulla rivista scientifica Nature Medicine, "un estratto della pianta, l'inibitore della aldeide-deidrogenasi-2 (ALDH2), e' in grado di agire sui meccanismi chimici" che regolano il desiderio irrefrenabile della sostanza stupefacente.

Gli elementi chiave, spiegano gli esperti, sembrano essere "l'ormone dopamina e i centri del piacere presenti nel cervello".

La Pueraria è un genere di piante della famiglia delle Fabacee e si trova comunemente nel sud ovest dell'Asia e negli Stati Uniti, dove è utilizzata anche come pianta da foraggio. Tuttavia, se poco amata dai coltivatori, perché infestante e difficile da estirpare, a breve potrebbe occupare un gradino di rilievo nel comparto medico.

Gli scienziati, infatti, sono riusciti a sintetizzare la sostanza anti-cocaina utilizzando proprio lo schema molecolare presente nella Pueraria. Intanto, ci si prepara alla sperimentazione sull'essere umano. "Se i test dovessero risultare positivi - osserva la Yao - si potrebbe dare una nuova speranza a tutti coloro che non riescono ad uscire dal circolo vizioso della droga".

Augusto Rubei