Le zanzare preferiscono gli alti e le grasse

immagine

Alti e con un po’ di ciccia: le zanzare ci preferiscono così.

E sì, quanto alle care vecchie amiche delle sere d’estate, una nuova scoperta dell’Università di Aberdeen, in Gran Bretagna, diretta dalla professoressa Jenny Mordue e pubblicata sul Daily Telegraph.

I ricercatori inglesi hanno preso in esame l’interazione uomo-zanzara su 300 partecipanti ad una gara che si svolgeva sul lago di Loch Ness, rivelando come le donne grasse e gli uomini alti siano le prime vittime.

Le donne un po’ cicciotte avrebbero, secondo gli studiosi, “una maggiore secrezione delle sostanze attraverso cui le zanzare ci scovano”. Gli uomini di alta statura hanno, invece, più probabilità di “incontrare” le zanzare, visto che questi insetti tendono a volare a circa 2 metri di altezza.

E ci sono anche i fortunati: il team di ricercatori ha scovato un 14% di soggetti che non viene colpito, probabilmente perché dotati di un repellente naturale.

Germana Carillo