Cancro, ecco come si diffonde nel corpo

cancro seno

Cancro, come si diffonde nel nostro corpo? Un gruppo di ricercatori canadesi ha identificato il ruolo svolto dai globuli bianchi nella proliferazione delle cellule tumorali e nella diffusione delle metastasi in tutto il corpo. La comprensione di come il cancro si diffonde nel corpo può essere fondamentale per poter fermare lo sviluppo della malattia.

I ricercatori della Calgary University e della McGill University hanno indagato e scoperto il ruolo delle cellule immunitarie nella diffusione delle metastasi. Sono i primi studiosi ad identificare il nuovo modo in cui il cancro si diffonde. Secondo le dichiarazioni degli esperti, esistono già dei farmaci che vengono utilizzati per altre malattie non tumorali che possono impedire la diffusione del cancro.

Il prossimo passo che i ricercatori compieranno consisterà nello stabilire se e come i farmaci individuati possano essere impiegati nella prevenzione e nel trattamento del cancro. Sarà ad esempio necessario valutare il dosaggio dei medicinali e i loro tempi di somministrazione ai pazienti.

I risultati dello studio hanno permesso di osservare una correlazione tra l'infezione, la reazione ad essa da parte del sistema immunitario tramite i globuli bianchi e le metastasi. I globuli bianchi più comuni, detti neutrofili, in genere agiscono annientando i germi che hanno causato l'infezione. Il processo però provocherebbe l'infiammazione e la diffusione di eventuali metastasi.

I ricercatori hanno individuato alcuni farmaci che sarebbero in grado di bloccare l'azione dei globuli bianchi neutrofili e quindi la diffusione del cancro. Negli studi effettuati in laboratorio, la somministrazione di determinati farmaci ha portato alla riduzione del numero delle metastasi. La nuova soluzione potrebbe essere applicata a diversi tipi di cancro e potrebbe aprire nuove importanti strade per la prevenzione e il trattamento della malattia.

Marta Albè

Leggi anche:

- CANCRO: LA NOSTRA MENTE È LA CHIAVE PER GUARIRE

- LE NOCI, PREZIOSE ALLEATE CONTRO IL CANCRO AL SENO