Pasqua: per gli uomini un momento perfetto per tradire

pasqua uomini tradire

La primavera stenta ad arrivare ma è bastato anche solo sentirne l'odore in lontananza per risvegliare i sensi, almeno quelli di tutti coloro che stanno aspettando proprio il week end di Pasqua per tradire il proprio partner!

Single, fidanzati, sposati, non c'è differenza, sembra che l'80% degli uomini italiani considera il periodo di Pasqua un momento perfetto per fare nuovi incontri o concedersi una breve storia al di fuori del consueto schema della propria vita di coppia.

Questi sono i dati che emergono da un sondaggio effettuato fra gli utenti di AshleyMadison.com, un social network specificatamente dedicato ai rapporti "extra-coniugali": ben 2 mariti su 3 approfitteranno delle ferie di Pasqua per tradire la propria moglie o almeno tenteranno di farlo!

Elemento fondamentale per far sì che si possa cedere con più leggerezza alla tentazione è che il proprio partner sia distante. "Lontano dagli occhi, lontano dal cuore" è così che si attenua il senso di colpa di un tradimento nel 2013! Il modo più semplice è concedersi una breve vacanza con gli amici o colleghi di lavoro all'estero in località come Londra o Sharm.

"Il connubio uomo italiano/donna straniera è un 'classico della scappatellà – ha dichiarato Noel Biderman, CEO di AshleyMadison.com – Lo stereotipo dell'instancabile seduttore è intramontabile e continua ad affascinare le donne di tutto il mondo. Il macho made in Italy è affascinante, pieno di charme, amante del bello e soprattutto delle belle donne. Caratteristiche fondamentali per un'avventura senza complicazioni".

Ma anche chi rimarrà in Italia (perché magari è la moglie a partire con le amiche) ha buone possibilità di trovare una compagna mordi e fuggi. Sono in arrivo tante turiste che notoriamente apprezzano la bellezza made in Italy. Trascorreranno la Pasqua in Italia francesi (37%) inglesi (22%) tedesche (13%), americane (6%) e brasiliane (3%).

Leggi anche:

- TUTTI I RISCHI DEL TRADIMENTO

- L'INFEDELTÀ STA DI CASA NEI GENI: LA TENDENZA A TRADIRE È SCRITTA NEL DNA

 

Pin It