Cibi afrodisiaci e disfunzione erettile: il viagra naturale è il ginseng

viagra naturale ginseng

Dimenticate il Viagra. Basta una compressa a base di ginseng per alimentare la vita sentimentale e sessuale di un uomo. Almeno è quanto sostengono i ricercatori della Yonsei University College of Medicine a Seoul, in Corea del sud, convinti che, grazie a diversi componenti presenti nelle sue radici, la pianta usata nella medicina per migliaia di anni possa aiutare gli uomini con impotenza.

Anche se già studi precedenti avevano suggerito che il ginseng fosse utile contro le disfunzioni erettili, quasi tutti sono stati condotti sui topi. L'ultima ricerca, invece, ha coinvolto più di 119 uomini a cui era stato diagnosticato un problema di erezione, lieve o moderato.

Sebbene i farmaci come il Viagra abbiano rivoluzionato il trattamento dell'impotenza negli ultimi dieci anni, circa il 30% degli uomini che lo prendono non riescono a vedere alcun miglioramento. Per loro, le uniche altre opzioni sono iniezioni di farmaci direttamente nel pene, o utilizzare pompe manuali che aumentano l'afflusso di sangue all'organo.

Inutile dire che nessuno dei due metodi è molto popolare, mentre i rimedi a base di erbe come il ginseng, trattamenti alternativi e naturali, potrebbero essere la soluzione che finora mancava. La sua radice, infatti, contiene diversi principi attivi, che si pensa siano responsabili degli effetti medicinali della pianta. Lo rivelano i test dei ricercatori coreani condotti su due diversi gruppi di partecipanti, uno che ha preso quattro compresse al giorno contenenti estratti di ginseng coreano, l'altro un placebo.

Dopo otto settimane, il team ha misurato i miglioramenti utilizzando una scala nota come Indice Internazionale della Disfunzione Erettile. I risultati, pubblicati sull'International Journal of Impotence Research sono promettenti e mostrano un piccolo ma significativo miglioramento delle funzioni sessuali nel gruppo che ha assunto ginseng.

La pianta, concludono i ricercatori, "può essere usato in alternativa al farmaco per migliorare la vita sessuale in uomini". Ottime notizie per gli oltre 3 milioni e mezzo di uomini, in particolare 1 maschio adulto su 8, che in Italia soffrono di problemi legati all'erezione.

Roberta Ragni