Oggi è la Giornata mondiale contro il cancro

immagine

Si celebra oggi la Giornata mondiale contro il cancro, il World Cancer Day voluto da tutte le organizzazioni del mondo allo scopo di promuovere le modalità per ridurre la portata del cancro.

12, 7 milioni le persone nel mondo che ogni anno scoprono di avere un tumore e 7,6 milioni non sopravvivono. E non finisce qui: secondo i dati forniti dall'Organizzazione mondiale della sanità, il numero globale di morti per cancro è destinato a crescere dell'80% entro il 2030, con un'impennata nei Paesi a reddito basso o medio-basso.

Prevenzione è la parola chiave: i controlli per identificare i tumori cervicali, per esempio, o al colon aiutano a prevenire queste patologie trovando le lesioni precancerose che possono essere curate prime di diventare cancerose. In questo modo, il numero dei nuovi tumori potrebbe essere ridotto e molte morti così prevenute.

Cosa fare nel quotidiano. Niente sigarette, pochi alcolici, limitata esposizione ai raggi ultra violetti e niente abbronzatura artificiale. E poi, fate il pieno di frutta e verdura, mantenete il vostro peso e svolgete regolare attività fisica. Quanto ai vaccini, possono dare una mano quello contro il Papilloma virus umano e quello per l'epatite B.

La giornata mondiale contro il cancro ha lo scopo non solo di promuovere la prevenzione, ma anche di accelerare la ricerca per quei tumori che attualmente non hanno cure a disposizione - per i quali, secondo gli esperti, sono necessari specifici programmi di diagnosi precoce, adatti alle esigenze locali e alle risorse disponibili - ma anche garantire a tutti i malati l'accesso alle indagini diagnostiche, ai trattamenti e alle cure palliative.

Leggi anche:

- 4 buone abitudini per prevenire il cancro

- La dieta per prevenire i tumori: arrivano le linee guida