Shock Rock: tre date italiane per Alice Cooper

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il nome Vincent Damon Furnier probabilmente non vi dirà molto.

 

Ciò poiché l’autore di alcune delle pagine più controverse della storia della musica è noto al grande pubblico con lo pseudonimo di Alice Cooper.

 

I suoi spettacoli sono noti per gli elementi horror e per l’immancabile gusto del macabro, che attira i cultori del genere ormai da decenni.

 

Cooper, originario di Detroit, ha compiuto quest’anno 63 anni, ma non rinuncia a portare in giro per il mondo le esibizioni-spettacolo che hanno ispirato diversi artisti negli ultimi decenni, come gli Slipknot, i Motley Crue e Marilyn Manson.

 

Considerato uno dei maggiori esponenti dello shock rock, Cooper ha all’attivo 26 album. Il suo primo lavoro fu “Pretties for you” e risale al 1969. L’ultimo album, “Welcome 2 my nightmare”, è stato pubblicato lo scorso 13 settembre e sarà al centro del prossimo tour.

 

La presenza di Alice Cooper in Italia è legata a tre date live, che si terranno a Roma (Atlantico, 12 ottobre), Padova (Gran Teatro Geox, 13 ottobre) e Trezzo sull’Adda (Live Club, 14 ottobre).

Marta Albè

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.