Michael Jackson: un film dedicato al suo mito firmato Spike Lee

michael jackson official

Sono trascorsi tre anni dalla tragica morte di Michael Jackson ed il mondo del cinema ha deciso di dedicare alla star del pop una pellicola dedicata al suo mito ed alla sua vita. Si tratta di un film-documentario firmato dal regista Spike Lee, che comprenderà brani inediti ed interviste a personaggi dell'universo musicale che erano in contatto con Jackson e che lo conoscevano bene.


Il film documentario comprenderà video e fotografie completamente inedite, facenti parte del copioso materiale che la star ha lasciato in eredità al proprio pubblico. Vi saranno registrazioni di concerti e di attimi privati a cui fino a questo momento i fan della star non avevano mai potuto avere accesso. La pellicola è tesa a tratteggiare ed a ricordare la fama ed il talento di un grande mito della storia della musica.

Spike Lee ha voluto anticipare alla stampa come la pellicola comprenderà spezzoni di filmati girati dallo stesso Michael dietro le quinte, prima dell'inizio dei suoi spettacoli. Il regista ha potuto avere accesso libero al materiale inedito riguardante Jackson e si è premurato di utilizzarlo al meglio per realizzare un documentario che possa essere realmente rappresentativo delle esperienze musicali vissute da Jackson nel corso della propria carriera.

Il film pone particolare attenzione su uno degli album più celebri e più discussi della carriera dell'artista: "Bad". Alla pubblicazione del disco, avvenuta venticinque anni fa, seguì un tour mondiale a cui tanta parte del materiale compreso nel documentario farebbe riferimento. Tra le star intervenute con le proprie interviste vi sono Kanye West e Sheryl Crow, oltre a Mariah Carey.

Spike Lee ha voluto dipingere e ricordare Michael Jackson come una persona positiva e molto divertente; in un'intervista ufficiale volto a presentare il documentario avrebbe infatti ammesso: "Aveva un grande senso dell'umorismo, era molto divertente. Vedrete un sacco di cose. Abbiamo alcuni spezzoni che nessuno ha mai visto, cose che Michael stesso ha girato, materiale dietro le quinte. Abbiamo avuto accesso totale ai magazzini di Michael Jackson". Accanto al documentario sarà pubblicato un video commemorativo con performance inedite tratte dai più importanti concerti della star, che sarà incluso nel cofanetto "Bad 25".

Marta Albè

Fonte foto: MichaelJackson.com