George Michael riunisce gli Wham! per i 30 anni di carriera

Fonte Foto: AllPosters.com

È in arrivo un nuova reunion musicale, da tempo attesa dai nostalgici degli anni Ottanta e dei successi musicali degli Wham!, il duo formato da George Michael e al chitarrista Andrew Ridgeley. La coppia ritornerà ad affrontar insieme il palco in occasione dei 30 anni dal lancio del loro primo singolo nel corso della trasmissione musicale "Top of the Pops".


Il duo musicale nacque nel 1982 e, nonostante una carriera piuttosto breve, proseguita solamente fino al 1986, riuscì a dare vita ad alcuni pezzi intramontabili, che sono ormai parte della storia della musica di quegli anni. È impossibile dimenticare, ad esempio, brani tormentone come "Last Christmas", "Wake me up before you go go" e "Club Tropicana".

In occasione della reunion pare non sia prevista al momento l'organizzazione di un nuovo tour o l'incisione di un lavoro musicale, ma sembra che il duo, formato da voce e chitarra, abbia intenzione di dare vita ad un grande concerto in occasione del prossimo 29 giugno, data in cui cade l'anniversario della pubblicazione del primo singolo degli Wham!, intitolato "Wham Rap". George Michael ha però annunciato l'uscita di un nuovo brano in vista della celebrazione del trentennale, che porterà il titolo di "White Light".

Si tratta per George Michael del brano che precederà il lancio del suo prossimo album, previsto per l'autunno di quest'anno. La pubblicazione dell'ultimo singolo da parte del cantante risale al 2008, anno in cui incise il brano prettamente natalizio "December Song". Il cantante sembra essersi completamente rimesso dalla grave polmonite che lo aveva colpito nei mesi scorsi e che aveva destato nei fan una grande preoccupazione nei confronti della salute della star.

Marta Albè