Celentano a Sanremo? Claudia Mori dice no

Fonte Foto: Liquida.it

Speravamo che la questione si risolvesse in tempi brevi, ma a quanto pare la verità sulla partecipazione di Adriano Celentano al Festival di Sanremo è tuttora avvolta nel mistero. Dai due fronti, Claudia Mori ed i dirigenti RAI, sono giunte nelle ultime ore informazioni diametralmente opposte.

Claudia Mori ha infatti chiaramente dichiarato alla stampa come le paia al momento improbabile che il suo imprevedibile consorte prenda parte alla kermesse: "A oggi mi sembra difficile che Adriano possa andare a Sanremo, ma deciderà lui".

Eppure sembra che in Rai siano tuttora in corso delle trattative per definire i termini della partecipazione del cantautore al Festival, con particolare riferimento ad alcune clausole relative al grado di libertà d'espressione che verrà garantito al Molleggiato sul palco dell'Ariston.

Quella che era nata come una proposta amichevole, indirizzata ad Adriano Celentano da Gianmarco Mazzi e dallo stesso Gianni Morandi, non ha evidentemente potuto evitare di trasformarsi in una querelle. Colpa dei limiti che la televisione nazionale vorrebbe imporre al cantautore?

A parere di Claudia Mori, le incertezze del cantautore non deriverebbero tanto da fattori contrattuali, bensì emotivi. Il clima di tensione creatosi negli ambienti Rai potrebbe far desistere il Molleggiato dal desiderio di presenziare alla manifestazione ancora di più delle questioni concrete relative al contratto, che inizialmente avrebbe dovuto garantire al cantautore che la propria esibizione non fossa interrotta da spot pubblicitari, oltre alla piena libertà editoriale.

Marta Albè