Bimbi e cibo: un'app per educarli ad una sana alimentazione

bimbiincucina

Da 3 e Fondazione Veronesi è nata un'interessante iniziativa dedicata alla salute dei bambini e in particolare all'importanza di una giusta ed equilibrata alimentazione fin da piccoli, la chiave per il benessere degli anni a venire.

Si tratta di un'app chiamata Bimbi in cucina, pensata per tutti quei bambini che amano cucinare e a cui, giocando, è possibile insegnare le nozioni elementari di alimentazione. Ma l'applicazione è utile anche per le mamme che in questo modo hanno un sistema divertente per trasmettere le buone abitudini alimentari ai propri figli, cosa che spesso in altro modo risulta ben più complicata.

Ma vediamo come funziona il gioco: sostanzialmente è un gioco da tavola virtuale in cui per prima cosa bisogna creare il proprio avatar (personaggio in stile cartoni animati) per poter poi sfidare gli amici o altri provetti cuochi via internet realizzando delle gustose ma soprattutto sane ricette di cucina.

Ad aiutare i bimbi, anche lui sotto forma di avatar, c'è Marco Bianchi, divulgatore scientifico che collabora con la Fondazione Veronesi e che ha aiutato a sviluppare l'applicazione in cui non solo si preparano virtualmente ricette ma si partecipa anche a piccoli test educativi e si guardano video.

L'app Bimbi in cucina è attualmente disponibile per smartphone e tablet su App Store, Samsung Apps e Windows Phone. Si potrà successivamente scaricare anche per le Smart Tv Samsung. Una parte del ricavato andrà ad un progetto di ricerca sull'ereditarietà del tumore al seno promosso dalla Fondazione Veronesi.

Leggi anche:

- Elettrodomestici: una nuova applicazione aiuta a sceglierli e utilizzarli al meglio