Da oggi stop alle vendite di biberon con Bisfenolo A

immagine

BPA Free: sarà questa la dicitura che troverete d’ora in poi sui biberon.

Via dai negozi da oggi le bottigliette per i bebè con bisfenolo A, considerati rischiosi per la salute dei più piccoli. A disporlo la Commissione europea: il 1° marzo scorso è stata bloccata la produzione, oggi si dice stop anche alle vendite.

Il bisfenolo è una sostanza chimica con la quale si producono plastiche e resine e può trasferirsi nei cibi e nelle bevande conservati in materiali che lo contengono, soprattutto se molto caldi.

Ciò potrebbe avere notevoli conseguenze per la salute, colpendo dal sistema immunitario a quello riproduttivo, da quello neurologico al sistema endocrino e, infine, favorendo la predisposizione ai tumori al seno. Soprattutto i bambini possono risentire maggiormente delle conseguenze.

Secondo l'Ue, infatti, gli effetti tossicologici potrebbero "avere un impatto più forte nell'organismo in fase di sviluppo".