Ricette light: crackers ai semi di sesamo

crackers semi sesamo

Grazie a questa ricetta potrete preparare in maniera casalinga dei crackers molto leggeri, privi sia di burro che di margarina, oltre che di grassi idrogenati o di oli vegetali di dubbia provenienza, come accade nel caso di gran parte dei prodotti comunemente in vendita. Inoltre, questi crackers contengono semi di sesamo, ricchi di zinco e di calcio, entrambi minerali benefici per la salute delle ossa. L'utilizzo di farina integrale rende questi crackers ricchi di fibre vegetali, utili per favorire la digestione.

Ingredienti

250 grammi di farina integrale
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
2 cucchiai di semi di sesamo bianco
2 cucchiai di semi di sesamo nero
1 pizzico di sale fino
1 pizzico di pepe
½ cucchiaino di bicarbonato
Acqua

Preparazione

Per la preparazione dei crackers ai semi di sesamo, munitevi di una ciotola, preferibilmente in alluminio, in modo da facilitare l'impasto. Pesate e setacciate la farina, quindi versatela nella ciotola precedentemente preparata ed aggiungete dapprima i semi di sesamo, il sale, il pepe ed il bicarbonato.

A questo punto preparatevi a versare nella ciotola i quattro cucchiai di olio extravergine d'oliva ed a mescolare il tutto con l'aiuto di un cucchiaio di legno. È arrivato il momento di aggiungere al vostro composto acqua quanto basta e ad iniziare ad impastare il tutto con le mani, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Il consiglio è di lavorare l'impasto piuttosto energicamente, anche con l'aiuto di un matterello.

Una volta pronto, l'impasto per i crackers ai semi di sesamo deve essere leggermente unto d'olio e lasciato riposare per una mezz'ora a temperatura ambiente, dopo averlo appoggiato su di un piatto o su di un vassoio. Dopodiché, l'impasto dovrà essere steso con un matterello fino ad ottenere una sfoglia di spessore inferiore al mezzo centimetro. I crackers potranno essere ritagliati con delle formine, con un coltello o con una rondella dentellata e dovranno essere bucherellati con una forchetta o con uno stuzzicadenti. Cuocete i vostri crackers a 180°C per 15-20 minuti, dopo averli disposti su di una teglia ricoperta di carta da forno, fino a doratura. Lasciate raffreddare prima di servire.

Marta Albè

Leggi anche:

- RICETTE PRIMI: VELLUTATA DI CAVOLFIORE AI SEMI DI SESAMO

- SEMI DI SESAMO: 10 STRAORDINARI BENEFICI PER LA SALUTE