7 benefici effetti del prezzemolo

benefici prezzemolo

Il prezzemolo è una delle piante più amate ed apprezzate della nostra cucina tradizionale: insaporisce, dà colore ai piatti e in più fa bene in quanto è particolarmente ricco di vitamine. Si utilizza nella preparazione di diversi piatti: pasta, insalata di riso, mix di verdure, patate lesse, ecc. Si può anche aggiungere al basilico nella preparazione di un originale pesto casalingo e chi più ne ha più ne metta!

Ma vediamo ora i 7 principali benefici effetti che una manciatina di prezzemolo assunto quotidianamente può apportare al nostro organismo:

1. Vitamine

Questa erbetta profumata è ricca di vitamine C, B, K e A. Ciò significa che contribuisce a rafforzare il sistema immunitario, tonificare le ossa e aiutare il sistema nervoso a mantenere il giusto equilibrio.

2. Diuretico

Il prezzemolo aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso dal corpo, con l'aiuto dei reni ovviamente. Attenzione però, questa erba aromatica contiene una buona dose di ossalati, sostanze che possono creare problemi a persone che già soffrono di patologie renali o alla cistifellea. È generalmente consigliato a tutti non esagerare nel consumo di alimenti che li contengono (tra questi anche gli spinaci).

3. Regola la pressione

Grazie alla presenza di acido folico, questa erbetta è un vero e proprio tonico per il cuore e aiuta a mantenere sotto controllo la pressione sanguigna.

4. Antinfiammatorio

Il prezzemolo ha anche doti antinfiammatorie, utilizzarne un pochino ogni giorno aiuta a provare sollievo dai dolori articolari.

5. Digestivo

Tra le sue doti il prezzemolo ha poi quella di favorire la digestione. Se volete utilizzarlo in questo senso potete prepararvi un decotto di prezzemolo da degustare dopo pranzo e/o cena.

6. Riduce la perdita di capelli

Massaggiando un po' di olio essenziale di prezzemolo sul cuoio capelluto si può ridurre in modo naturale la perdita di capelli.

7. Antitumorale

Il prezzemolo, insieme a molte altre erbe aromatiche e spezie, svolge un ruolo antitumorale grazie alla presenza dell'apigenina, una sostanza che inibisce la proliferazione di alcuni tipi di cancro.

Leggi anche:

- I 10 ALIMENTI CHE CONTENGONO PIÙ VITAMINA C

- IL MIGLIOR AMICO DELL'ABBRONZATURA? L'OLIO D'OLIVA! E STATE ALLA LARGA DA AGRUMI E PREZZEMOLO