Contro il diabete fai il pieno di olio d'oliva!

immagine

Olio di oliva 4 o 5 cucchiaini, attività fisica e alimentazione corretta: è la particolare ricetta contro il diabete raccomandata da alcuni studiosi dell'Università di Napoli Federico II.

I ricercatori partenopei, coordinati da Angela Rivellese, hanno analizzato per 8 settimane gli effetti di una dieta ricca di acidi grassi monoinsaturi su un campione di 45 pazienti con diabete di tipo 2 e hanno scoperto che riducono l'accumulo di grasso nel fegato del 25-30%, un problema per l'80% dei pazienti con diabete di tipo 2.

"Gli acidi grassi monoinsaturi sono perciò estremamente utili per i diabetici - spiega Rivellese -, che vanno incontro a steatosi epatica nell'80% dei casi: la steatosi infatti è correlata all'insulino-resistenza, può essere coinvolta nell'insorgenza e nella progressione del diabete e può avere altre conseguenze deleterie sulla salute".

Gli acidi grassi monoinsaturi si trovano nell'olio di oliva, ma anche nelle mandorle, nelle nocciole e nei pistacchi.