Insonnia da afa: i cibi che danno una mano

insonnia afa cibi

Insonnia, afa. Il caldo vi opprime, soprattutto di notte? Non vi preoccupate, siete in buona compagnia: fate parte della folta schiera di 12 milioni di italiani che soffrono d'insonnia. Ma c'è un modo per attenuare il fastidioso senso di insonnia – pur con la stanchezza – che non fa riposare? La Coldiretti, a tal proposito, ci raccomanda una serie di cibi ottimi per re-idratare l'organismo che, durante il sonno, perde ancora più liquidi con il sudore.


La regola è sempre la stessa: evitate intingoli e cibi elaborati e andate a dormire con una cena leggera. Uova, legumi, formaggi freschi, yogurt, tisane con il miele, oppure anche latte appena riscaldato prima di coricarsi. Questi cibi, inoltre, contengono il triptofano, un aminoacido che consente la sintesi della serotonina, e vi daranno relax e buonumore.

Banditi tè, caffè, cibi in scatola, oppure cibi salati e fritti come le patatine. Dovete cercare di andare a letto non appesantiti e ben idratati, quindi sì a bere molto, comunque. E anche se la barretta di cioccolato vi sembra infallibile per via della serotonina, evitatela e fidatevi solo del buon vecchio yogurt.

Sara Tagliente

Leggi anche: Stress da rientro, si combatte a tavola mangiando l'uva