Vino rosso contro il cancro al seno

vino-rosso

Un po' di vino rosso aiuterebbe a prevenire il cancro al seno.

Lo dicono i ricercatori del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, secondo cui le sostanze chimiche che si trovano nei semi e nelle bucce di uva rossa ridurrebbero leggermente i livelli di estrogeni e aumenterebbero quelli di testosterone tra le donne in pre-menopausa, riducendone in questo modo il rischio di cancro al seno.

Attenzione, però, che il vino sia rosso! Perché è quello che più abbassa i livelli di estrogeni, principali responsabili della crescita delle cellule tumorali. Spiega infatti Glenn D. Braunstein, coautore della ricerca, che "ci sono sostanze chimiche nella buccia dell'uva rossa e nei semi d'uva rossa che non si trovano nelle uve bianche che possono ridurre il rischio di cancro al seno".

Vino rosso, dunque, anche alla luce delle ultime scoperte che vuole questa amata bevanda alleata anche contro il rischio inctus e infarto.

Buon brindisi allora, ma accorte a non esagerare!