Cuore: ossido Nitrico, quando le verdure ci tengono in forma

immagine

Tante verdure nella dieta scongiurano il rischio di malattie cardiovascolari.

Tutto grazie a una molecola, l’Ossido Nitrico, che pare sia fondamentale per mantenere la salute e la capacità di contrazione delle cellule vascolari muscolari lisce.

 

La conferma arriva da uno studio condotto su modello animale dai ricercatori dell’Università di Pittsburgh, in Pennsylvania, secondo cui bassi livelli di Ossido Nitrico sarebbero collegati alle malattie cardiovascolari, tra cui anche attacchi cardiaci e ictus.

 

Secondo gli scienziati, proprio la presenza di nitrati farebbe in modo che, per esempio, le verdure a foglia verde facciano bene alla salute cardiovascolare. È bene, però, affermano gli studiosi, non esagerare, dal momento che gli stessi nitrati, se assunti ad alte dosi, possono favorire lo sviluppo di molecole cancerogene.