Qsymia, la nuova pillola dimagrante approvata negli States

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Via libera dalla Food and drug administration (Fda) alla ‘Qsymia‘, la nuova pillola dimagrante.

Negli States si potrà quindi acquistare questa nuova pillola anti-obesità – prodotta dall’azienda Vivus – che unisce un vecchio stimolante a un composto anti epilessia.

Il prodotto potrà venire prescritto solo ai pazienti obesi e ordinato per posta per evitare che i medici lo dispensino facilmente. Ancora non sono chiare, però, le eventuali complicanze cardiovascolari.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.