"I più grandi di tutti" dalla musica al cinema

Fonte Foto: Liquida.it

I Pluto sono un gruppo musicale della provincia di Livorno, che raggiunse l'apice del successo negli anni 90 e la cui storia si concluse per via delle più classiche incomprensioni tra i componenti, causando grande amarezza nei fan. Da qui prende le mosse "I più grandi di tutti", secondo film di Carlo Virzì.

Il regista, fratello del più noto Paolo Virzì, ritorna al cinema con una commedia rock all'italiana, che vede al proprio centro la volontà di Ludovico, giornalista musicale, di girare un documentario sulla storia della band che aveva segnato la sua giovinezza.

La commedia era stata presentata e ben accolta in occasione dello scorso Torino Film Festival e si appresta ad essere distribuita nelle sale italiane per conto della Eagle Pictures. Tra i nomi degli attori che compongono il cast spicca quello di Claudia Pandolfi, che proprio sul set della pellicola di Virzì ha ritrovato l'amore.

Pare infatti che la Pandolfi, che nella pellicola interpreta Sabrina, la batterista del gruppo, ora faccia coppia fissa con Marco Cocci, che veste i panni del cantante e leader dei Pluto, a cui è stato affibbiato il nome d'arte di Mao. Nel film l'intervento di Ludovico riuscirà a regalare la band una spinta positiva per cercare di ritornare alla ribalta e di ritrovare il feeling perduto dopo anni di separazione.

Marta Albè