Ashton Kutcher nei panni di Steve Jobs

Fonte Foto: Generaccion.com

È stato finalmente svelato il nome di colui che interpreterà il ruolo di Steve Jobs in una delle due pellicole di prossima uscita dedicate al genio dell'informatica del nostro secolo. Si tratta di Ashton Kutcher, recentemente salito alla ribalta della cronaca rosa per i suoi ripetuti tradimenti nei confronti dell'ex moglie Demi Moore.

Pare che il volto di Kutcher sia stato ritenuto più adatto a rappresentare Steve Jobs nella versione cinematografica di una porzione della sua esistenza poco nota ai suoi ammiratori. Prima di diventare l'acclamatissimo guru della Apple, Jobs avrebbe infatti attraversato una fase hippie, che sarebbe stata fondamentale nel corso della sua giovinezza.

La pellicola verrà diretta da Joshua Michael Stern, mentre la stesura della sceneggiatura sarà affidata a Matt Whiteley. "Jobs", questo il titolo prescelto per la pellicola, si preannuncia molto differente dal secondo film in cantiere dedicato a Jobs, che ne racconterà le vicende di vita basandosi sulla biografia ufficiale scritta da Walter Isaacson.

Ashton Kutcher avrebbe in comune con Jobs una simile passione per l'informatica e per le innovazioni tecnologiche. Le somiglianze fisiche tra Kutcher e Jobs da giovane sarebbero subito risultate evidenti agli occhi del regista. Il film sarà una produzione indipendente e mirerà a placare la sete di curiosità degli ammiratori del celebre innovatore informatico riguardo alle vicende meno note del suo passato.

Marta Albè