Incassi da record per Paranormal Activity 3

Fonte Foto: Ew.com

 

Paranormal Activity 3 ha ottenuto incassi da record negli Stati Uniti durante il weekend appena trascorso.

Nei primi tre giorni di proiezione nelle sale cinematografiche, la pellicola ha incassato ben 54 milioni di dollari, stracciando la concorrenza.

Secondo il presidente della Paramount, la casa di distribuzione del film, il terzo capitolo della serie sarebbe il più apprezzato dal pubblico.

Il film avrebbe inoltre stabilito il record del maggiori incasso di sempre per quanto riguarda il genere horror.

 

Un successo ben più scarso quello ottenuto da George Clooney con Le idi di marzo, acclamatissimo al Festival di Venezia, ma che nella classifica americana si ferma al quinto posto, con soli 4,9 milioni di incassi.

A quanti pare, negli Usa, il pubblico ha una spiccata preferenza per il genere horror e si è lasciato attirare dalle vicende di Paranormal Activity, in cui due ragazze sono perseguitate da un demone, che assume spesso sembianze femminili.

Il tema degli scandali politici, al centro dell'ultimo film di Clooney, non sembra aver appassionato molto gli americani, che per il momento hanno snobbato una pellicola per la quale si pronosticava un successo maggiore.

Marta Albè