Il Festival del Film di Roma sarà tutto al femminile

Fonte Foto: LoudVision.itUn importante avvenimento per tutti gli appassionati di cinema si terrà a Roma dal 27 ottobre al 4 novembre.

 

Si tratta del Festival Internazionale del Film, che nell'edizione 2011 sarà prevalentemente al femminile.

 

La capitale si prepara a ricevere star provenienti dall'Italia e dal mondo. Tra di esse, a farla da padrone saranno le donne, che accorreranno numerose, conquistando gran parte della rassegna cinematografica, giunta alla sua sesta edizione.

 

Tra le attrici più attese, spiccano i nomi di: Penelope Cruz, Valeria Golino, Carolina Crescentini, Isabelle Huppert e Olivia Newton Jhon.

 


La prima pellicola ad essere presentata durante il Festival  sarà in onore di una donna dal coraggio eccezionale. "The Lady", che porta la firma di Luc Besson, porta sul grande schermo le vicende di Aung San Suu Kyi, attivista birmana incarcerata per 20 anni per aver lottato contro il regime instauratosi nel suo Paese, a cui nel 1991 fu assegnato il Premio Nobel per la Pace.

 

L'organizzazione del Festival, che promette di essere in onore delle donne, è stata scossa dalla polemica tra il Sindaco di Roma, Alemanno, e il Ministro Galan. Pare infatti che i finanziamenti al Festival da parte dello Stato non siano ancora stati confermati e che il Governo finora abbia concesso alla manifestazione solamente il proprio patrocinio.

 

In ogni caso, il sindaco di Roma ha ribadito che il Festival si svolgerà regolarmente. Si è inoltre in attesa che venga confermata la partecipazione all'evento da parte degli U2, la cui presenza regalerebbe al Festival un'ancora maggiore affluenza di pubblico.

Marta Albè