Woody Allen a Roma per le riprese del suo ultimo film

alt

Sono iniziate verso le 7:30 di stamattina le riprese dell’ultimo film di Woody Allen, che hanno paralizzato via del Corso, a Roma.

La nuova pellicola si chiamerà “Bop Decameron” e vedrà la partecipazione del nostro Roberto Benigni e di Penelope Cruz, ormai considerata una vera e propria musa ispiratrice dal regista. La Cruz sarà la figura femminile centrale nel film, affiancata da Alessandra Mastronardi, già presente stamattina sul set per recitare nella prima scena.

Non possiamo dirvi granché sulla trama del film, poiché come sempre Woody Allen ha deciso di tenere top secret la sceneggiatura, obbligando gli attori coinvolti a firmare una clausola di contratto in proposito. A giornalisti, fotografi e curiosi è vietato avvicinarsi al set.

Grazie alle notizie trapelate, sappiamo che Benigni interpreterà il ruolo di un personaggio scambiato per una star a causa di una serie di strane coincidenze che forse cambieranno la sua vita.

La scelta di Roma come location per il suo film e la volontà di avere Benigni, l’attore italiano più amato nel mondo, tra i protagonisti, confermano l’amore per l’Italia del regista nato a Brooklyn.

Non resta che attendere l’uscita del film, che sarà ultimato per la prossima primavera, per godere dell’inconfondibile umorismo di Allen, proposto stavolta in una cornice nostrana.

Marta Albè