Abbronzatura: i 5 benefici dell'esposizione al sole

immagine

Il sole è sempre più spesso accusato di causare danni alla nostra pelle e sempre vi raccomandiamo di proteggervi con creme efficaci ed occhiali con lenti adatte. Tutto ciò ci ha forse portato a dimenticare i numerosi benefici che soltanto il sole ci può dare. Eccone alcuni.

1. È una cura contro il malumore

L'esposizione al sole spinge l'organismo ad aumentare la produzione di serotonina, l'ormone del benessere, il cui rilascio nell'organismo diminuisce durante la stagione invernale poiché l'esposizione del nostro corpo alla luce solare è minore. Aumentano inoltre i livelli di melatonina, che contribuisce ad alleviare l'umore nero. Inoltre, l'esposizione ai raggi ultravioletti è considerata una delle possibili cure contro la depressione.

2. Stimola la produzione di Vitamina D

La Vitamina D è essenziale per lo sviluppo e la crescita delle ossa e perché lo scheletro mantenga a lungo la sua robustezza. Il corpo se la procura in parte attraverso alcuni cibi, come il latte o il salmone, ma soprattutto sintetizzandola durante l'esposizione al sole. Perciò è importante che il nostro corpo sia esposto ogni giorno alla luce solare non solo in estate, ma anche in inverno, per almeno il 10% della sua superficie. Scongiureremo così il rischio di osteoporosi.

3. Allevia alcuni problemi della pelle

Chi soffre di psoriasi e di alcuni tipologie di dermatite si sarà certamente accorto degli effetti positivi del sole su di esse, tanto da farle scomparire durante l'estate. Spesso psoriasi e dermatiti compaiono a causa dello stress e i benefici del sole uniti al relax che le vacanze ci regalano, contribuiscono ad alleviarne i sintomi.

4. È benefico contro le malattie

L'esposizione alla luce del sole si è rivelata benefica per la cura di alcune malattie, anche molto gravi, come il tumore ai polmoni. Riduce inoltre la possibilità di contrarre infezioni e patologie infiammatorie. Riduce l'intensità dei dolori articolari e contribuisce al rilassamento dei muscoli, per cui chi soffre di mal di schiena o di dolori agli arti dovrebbe approfittare della stagione calda per un bel bagno di sole curativo.

5. Ci fa sentire più belle

Il motivo principale per cui le donne non rinunciano all'esposizione al sole è che l'abbronzatura le fa subito sentire più belle, regalando al viso un colorito sano che fa subito dimenticare il grigiore dell'inverno. In estate le donne si sentono più belle anche perché per meglio apparire tendono a curare di più l'alimentazione, arricchendola con tanta frutta e verdura di stagione e ciò si riflette sul loro aspetto esteriore. Forse non lo ammettono, ma ciò vale anche per gli uomini!

Pin It