Bagni al mare: ecco come avere una pelle perfetta

immagine

Volete fare il pieno di salute e avere un pelle splendida? Fate tanti bagni al mare. Non è ottimo solo per nuotare e rendere le nostre spalle toniche ma è anche un "donatore" di ricchezza. Quale ricchezza? La sua, unica e impagabile.

Importante, ad esempio, è il suo contributo di minerali che fanno un gran bene alla pelle e all'organismo che li assorbe. Ecco perché in vacanza, dopo un bagno, ci sentiamo subito più fresche e in salute. Non solo: il mare fa bene all'umore, mantiene la nostra carica elettrolitica a buoni livelli e ci dona la sua vitalità e energia. Galleggiare, nuotare e muoversi in senso "liquido" ci farà sentire più allegre, aperte e felici di stare al mondo!

Inoltre, i sali contenuti nell'acqua favoriscono l'eliminazione delle tossine e rendono la pelle liscia stimolando la circolazione sanguigna contro la "bestia nera" della cellulite. Il nuoto e il massaggio delle onde, invece, tonificano e modellano il corpo, mentre l'elevata concentrazione di iodio nell'aria fa lavorare in modo più efficiente il metabolismo: spesso, al mare, mangiamo di più ma sulla bilancia non si sente, perché bruciamo i grassi più in fretta.

Il mare è un ottimo disinfettante, ecco perché è anche molto amico della pelle. Chi soffre di eczemi, desquamazioni e acne dovrebbe trarre molto beneficio dall'azione salina che uccide tutti i batteri e contribuisce a ricostituire una pelle sana. Uno scrub naturale che vi permetterà di rigenerarvi.

Vi siete mai chieste perché nei centri estetici abbondano i fanghi di mare e alghe? Ebbene, il mare vi consente di eliminare batteri e tessuti morti e nutrire nuovamente il film della pelle. Migliorerete fisico e anima e tutto questo solo facendo una nuotata al largo. Naturalmente cercando il mare pulito che è la precondizione per cui tutti benefici di cui abbiamo parlato possano effettivamente accadere.

Sara Tagliente

Pin It