Il broncio ci rende giovani

immagine

Se siete tra quelle che hanno sempre pensato che il broncetto delle francesi non fosse poi così affascinante, dovrete ricredervi! A quanto pare “faire la tête” (fare il broncio) non solo renderebbe più belle, ma ci farebbe apparire più giovani!

Uno studio condotto dal Prof. David Gunn per la Unilever (multinazionale che controlla tra i molti tra i più famosi brand dedicati alla cura della persona) ha dimostrato che le donne con labbra carnose tanto da sembrare fascinosamente imbronciate, appaiono meno “stagionate”!

Ebbene sì! Le fortunate che durante la ricerca sono state giudicate più giovani della loro età anagrafica, avevano labbra piene e polpose. Zampe di gallina, rughe d’espressione, macchie della pelle e capelli bianchi, secondo quanto osservato, diventano particolari secondari nel giudicare l’età di una donna, mentre la bocca è rivelatrice.

Insomma, a quanto pare il complesso linguaggio che è il broncio delle francesi, ci aiuterebbe ad avere un’aria giovane e sbarazzina. Se state già pensando di prendere un appuntamento per fare qualche punturina di Botox, fermatevi! Gli esperti sono concordi nel dire che ancora non si conoscono gli effetti a lungo termine di tutte queste nuove tecnologie estetiche.

Meglio invece ricorrere ai vecchi metodi e munirsi di un buon correttore e una matita e ridisegnare i contorni delle nostre labbra, oppure massaggiarle con uno spazzolino prima di uscire, in modo da riattivarne la microcircolazione che le renderà più sode. Insomma, imbronciate sì, ma con stile!

Serena M. Ferro