Ossigeno e CO2 contro gli eccessi delle feste

immagine

Inganna il tuo corpo per dimagrire! Come? Iniettandoti anidride carbonica che, aumentando il flusso sanguigno, produce ossigeno che a sua volta elimina il fluido presente nelle cellule “ingannando” appunto il corpo che riduce il grasso in eccesso.

Sembra un film di fantascienza, ma è tutto vero. La CO2 potrebbe essere infatti l’ultimo rimedio per ridurre peso corporeo e l’obesità. Non solo quindi efficacia comprovata contro la cellulite, ma anche in aeree del corpo più ampie.

Questa procedura detta carbossiterapia, nata dallo studio di un gruppo di ricercatori dell’Università di Siena e riportata dal quotidiano britannico Daily Mail, consiste nell’ iniettare CO2 nelle aeree interessate – cosce ginocchia addome - tramite sottili siringhe: "Il gas si diffonde nel circuito circostante, causando una dilatazione dei vasi sanguigni” spiegano i ricercatori. Ed è proprio questa dilatazione che “aumenta il flusso sanguigno, che porta ossigeno e altri nutrienti alle cellule".

Oltre al fatto che i primissimi risultati sono sorprendentemente positivi – 2 cm in meno su cosce, 1 sulle ginocchia, 3 a livello dello stomaco - la cosa più importante è la sicurezza: "La CO2 è prodotta naturalmente dalle cellule del nostro corpo. È assorbita rapidamente attraverso il flusso sanguigno ed espulsa tramite il fiato e i polmoni. Iniettarne piccole quantità' nel corpo non rappresenta quindi un pericolo".

Quindi, se in queste feste avete esagerato, non disperate, non vi tocca che aspettare: prossimamente sarà effettuato un secondo test su volontari sovrappeso, monitorato dall'americana Northwestern University e la carbossiterapia potrebbe diventare realtà. Se non avrete ancora smaltito panettone e lenticchie, vi basterà farvi fare qualche punturina nei punti giusti e sarete come nuovi!

Valentina Nizardo