Milano Fashion Week: al via la settimana dedicata alla moda

Milano Fashion Week 2011

Dopo la Vogue Fashion Night Out che si è svolta a Roma la scorsa settimana, giunge per Milano il momento di diventare il punto di riferimento modaiolo del momento.


La città ospiterà a partire da oggi e fino al 27 settembre l'evento Milano Moda Donna, promosso dalla camera Nazionale della Moda Italiana. Si tratta di una settimana dedicata ai nuovi trend ed alla presentazione delle collezioni femminili di abiti e accessori per la stagione Primavera/Estate 2012.

 

Gli eventi in programma sono numerosissimi e saranno dedicati sia agli addetti ai lavori che a tutte le fashion victim. Si prevedono sfilate, party, inaugurazioni e mostre per una settimana della moda all'insegna dell'innovazione e della tradizione.

 


Cadono infatti proprio quest'anno due importanti ricorrenze. Il novantesimo anniversario di nascita del marchio Gucci ed il centesimo compleanno della griffe Trussardi. Per festeggiare, è previsto un evento in occasione della riapertura della boutique a marchio Gucci in via Montenapoleone, mentre, per quanto riguarda Trussardi, verrà organizzato un party sullo sfondo del Castello Sforzesco, comprensivo di sfilate sfilate. Non mancheranno inoltre altri grandi nomi, tra cui Blumarine, Bottega Veneta, Armani, Dolce&Gabbana, Versace.

 

E per chi ha scelto di dare un peso etico ed ecologico ai propri acquisti? La settimana della moda milanese ospiterà l'evento So Critical So Fashion, che ha al proprio centro una concezione di moda nata dal rispetto dell'ambiente e dei diritti dei lavoratori. Per l'occasione non mancheranno le presentazioni delle ultime collezioni che utilizzano tessuti biologici, anteprime di libri e la possibilità di acquistare direttamente dagli espositori.

 

Insomma, si tratta di un appuntamento ricco e variegato che cerca di venire incontro alle esigenze di tutte le donne e a cui fare un salto se si è in cerca di ispirazione per rinnovare il proprio guardaroba, anche tramite scelte consapevoli.

Marta Albè