Istruzioni per Vincere, tutti i consigli per migliorare la propria vita

"Ogni giorno ci troviamo ad affrontare sfide che sembrano impossibili, ma ognuno di noi ha dentro di sé le risorse per farcela".

È da qui che nasce "Istruzioni per Vincere", di Livio Sgarbi, il coach di moltissimi campioni sportivi – tra questi Carlo Ancelotti, Vincenzo Iaquinta, Sebastien Frey e Clemente Russo – nonché fondatore e presidente di Ekis, società di consulenza e formazione.

Nelle sue 253 pagine, tramite un percorso formativo semplice ed efficace, Sgarbi insegna come migliorare la propria vita e raggiungere gli obiettivi prefissati, compresi quelli che sembrano fuori dalla propria portata. Stimola a superare limiti e condizionamenti e a cercare la motivazione dentro di sè. Spiega come costruire la fiducia in se stessi, gestire lo stress e gli stati d'animo e soprattutto come mettersi in gioco costantemente, anche dopo una sconfitta.

Non manca però un nitido riferimento alle qualità indispensabili per eccellere, quali umiltà, intelligenza, intraprendenza, altruismo, maturità e abnegazione. Ma anche capacità di lavorare in team, a volte indispensabile per vincere.

Insomma, con un linguaggio semplice, con l'aiuto di frasi celebri, schemi e spazi per segnare appunti e riflessioni, Livio Sgarbi accompagna il lettore, passo dopo passo, lungo un percorso di conoscenza di se stesso e dei suoi obiettivi, aiutandolo ad usare al meglio il suo potenziale mentale ed emozionale. Perché il segreto per vincere risiede dentro ogni persona, bisogna solamente scavare un po' più a fondo, con l'atteggiamento mentale "di un bambino che scarta il proprio regalo di Natale, sapendo già in anticipo che troverà ciò che desidera".

Livio Sgarbi. "Istruzioni per Vincere". Gribaudo Editore, € 15,90. Un libro dedicato ad ogni lettore, perché proprio per ogni lettore è stato scritto.

Noi di wellMe.it abbiamo raggiunto l'autore Livio Sgarbi: a lui qualche breve domanda per assaporare in anticipo la lettura del suo libro.

WM: Dottor Sgarbi, quanto veramente influiscono la mente e gli stati d'animo sul raggiungimento dei nostri obiettivi?

LS: Moltissimo. Partiamo dalla fine! I risultati sono un effetto delle nostre azioni e dei nostri comportamenti. Le nostre azioni, a loro volta, vengono influenzate dallo stato interiore in cui ci troviamo mentre agiamo, e lo stato interiore viene a sua volta influenzato proprio dai nostri pensieri. È un ciclo che può essere virtuoso o vizioso a seconda della qualità dei pensieri e degli stati d'animo che proviamo su base costante ogni giorno.

WM: È opportunità di pochi oppure secondo lei ogni persona può migliorare il proprio stile di vita, essere soddisfatto e affermarsi nella società?

LS: Non ho dubbi: è alla portata di tutti. Ognuno di noi ha standard personali di felicità, realizzazione, ecc non sono gli stessi per tutti (per fortuna nda). Non dobbiamo pensare dunque, che tutti dovrebbero guadagnare milioni ogni anno, essere famosi, belli, ecc x sentirsi felici e realizzati, anche se veniamo spesso influenzati a pensarla un po' così. Migliorare è sempre possibile, ad ogni livello. Vale per tutti.

WM: Quanto è importante la comunicazione nei processi mentali di riuscita, affermazione, vincita?

LS: Decisamente importante. Distinguerei tuttavia la comunicazione interna (quella con noi stessi) e quella esterna (quella con gli altri). Per la propria affermazione, realizzazione e successo, la comunicazione interna è quella più importante. I nostri processi mentali vengono fortemente influenzati dal dialogo interno.

WM: E che ruolo gioca lo stress psico-fisico?

LS: Rappresenta uno dei tanti ostacoli del percorso. È come chiedere: che ruolo giocano i bunkers per il successo di un golfista???? Gli ostacoli ci sono, le difficoltà esistono, vanno affrontati e superati. Lo stress non è obbligatorio. C'è ma lo si può facilmente tenere a bada.

WM: C'è una ricetta universale per raggiungere il successo (personale e professionale)?

LS: Fortunatamente no... Anche perché la definizione stessa di successo può essere differente per ognuno di noi. Nessuna ricetta spiccia, tuttavia possiamo dire che ci sono alcune cose che ricoprono un ruolo importantissimo: l'atteggiamento mentale, la fiducia in se stessi, la determinazione, l'abilità di resistere alle avversità, l'abilità di rialzarsi dopo una sconfitta.

WM: Se dovesse dare un consiglio ai nostri lettori?

LS: Due cose, una per il successo e l'altra per la felicità. Il successo viene dall'ottenere ciò che si desidera. Dunque, sii ambizioso e datti da fare, agisci in direzione delle tue aspirazioni. La felicità viene dal desiderare ciò che si ha (o che si è). Dunque apprezza e godi subito di ciò che la vita ti ha offerto.

Fabrizio Giona

Pin It