Pronto soccorso naturopatico, un libro per curarsi naturalmente

immagine

Nonostante la medicina allopatica abbia fatto passi da gigante nell'ultimo secolo, sarebbe stupido ignorare tutte quelle terapie alternative che hanno una tradizione secolare.

Metodi di guarigione per molte persone ancora sconosciuti, che non vogliono sostituirsi alla farmacologia convenzionale ma affiancarsi ad essa per ottenere risultati ancora più efficaci.

immagine

 

La Naturopatia è una di queste che, con il suo approccio multidisciplinare, può essere di grande aiuto nel trattamento delle affezioni più comuni. Ce lo rivelano Margherita Faccio e Camilla Piantanida nel loro piccolo manuale "Pronto soccorso naturopatico", edito da Urra.

In poco più di 200 pagine, le autrici danno indicazioni, suggerimenti e ricette per poter affrontare molti dei principali disturbi attraverso pratiche e prodotti del tutto naturali e facili da reperire. Dal raffreddore alla cistite, dal mal di testa alla colite, passando poi per cervicalgia, calazio, bronchite, bruciature, afte, distorsioni, mal d'orecchio, febbre, nausea, eritemi, influenza e tanti altri disturbi che ci affliggono e rendono sofferenti le nostre giornate.

"Pronto soccorso naturopatico" è suddiviso in tre parti in maniera da rendere facile la consultazione: in una prima sezione, si descrivono le diverse forme dei rimedi naturali (fitoterapici, fiori di Bach, oli essenziali, alimentazione e igienistica, ecc.), dando informazioni su modalità d'assunzione, dosaggio, utilizzi in pediatria ed eventuali avvertenze; in una seconda, invece, si illustrano i protocolli di intervento per i principali disturbi attraverso schede specifiche; nella terza ed ultima parte, infine, si suggerisce un kit di pronto soccorso per tutte le età e le occasioni, in modo da poter avere sempre a disposizione i prodotti che possono dare immediato sollievo nei disturbi più frequenti.

Margherita Faccio, Camilla Piantanida. "Pronto soccorso naturopatico". Urra Editore, € 9,90. Un piccolo manuale di facile consultazione per tutti i lettori che vogliono curarsi in maniera naturale.

Fabrizio Giona