wellMe.it

Switch to desktop

Tutto sul Femidom, il preservativo femminile

Piu' informazioni su: femidom preservativo femminile

La libertà di scegliere, di agire e decidere, soprattutto sulla sessualità e le sue conseguenze.

Ecco perché il Femidom (Female Condom), detto anche "profilattico femminile" è più che una semplice guaina da inserire in vagina prima di un rapporto sessuale: è anche, simbolicamente, una piccola rivoluzione.

L'Italia, dispiace dirlo, è ancora una volta indietro. Mentre in Francia proprio in questi mesi è partita una campagna specifica per l'informazione su questo prodotto, nel nostro paese non si trova neppure nei consultori. Bisogna "finire" in un sexy shop per comprare una scatola da tre al modico - si fa per ridere - prezzo di 7,50 per una confezione da tre.

Ma quante donne sanno che esiste il Femidon? Davvero poche e poca è l'informazione a riguardo.

Il Femidom è prodotto negli Stati Uniti ed è una guaina trasparente in poliuretano che "separa" in maniera impercettibile il pene e la vagina. Protegge efficacemente da gravidanze indesiderate e soprattutto da malattie sessualmente trasmissibili. Ma quanto pregiudizio e disinformazione ci sia al proposito, lo dimostra il fatto che il prodotto è sul mercato europeo dal 1992, con poca e nulla attenzione al riguardo.

Il Femidom non condiziona l'intensità del rapporto sessuale e può essere utilizzato anche con lubrificanti o olii. Ha una buona resistenza al calore e all'umidità ed è meno delicato a rompersi del preservativo classico maschile. Non si è costrette a metterlo subito prima del rapporto ma si può inserire anche ore prima in modo da non snaturare il momento del rapporto. Soprattutto, non costringe le donne ad aspettare che sia l'uomo che abbia il buon senso di mettersi il preservativo.

Lo si trova nei più forniti ipermercati, nelle farmacie comunali e nei sexyshop. In Italia è l'associazione Lila (Lega Italiana per la Lotta all'Aids) lo promuove e si occupa di dare informazioni sul prodotto, anche per le donne sieropositive. Un modo sicuramente importante per gestire liberamente la propria sessualità.

Ed ecco la Littizzetto che spiega com'è fatto e come si utilizza il Femidom ;) 

Sara Tagliente

© Copyright 2009-2013 - wellMe.it è supplemento di GreenMe.it è Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001

Top Desktop version